Tragica immersione nel Lago Maggiore  Subacqueo di Binago muore a 52 anni
I sommozzatori dei vigili del fuoco impegnati nelle operazioni di soccorso

Tragica immersione nel Lago Maggiore

Subacqueo di Binago muore a 52 anni

Castelveccana L’uomo si era immerso in località Cinque Arcate

Tragedia nella acque del Lago Maggiore: un sub di 52 anni di Binago è morto oggi pomeriggio mentre stava compiendo una serie di immersioni.

Non è ancora chiara l’esatta dinamica del gravissimo incidente, fatto sta che quella che doveva essere una giornata di divertimento e svago nelle acque del Lago Maggiore si è trasformato in un pomeriggio drammatico. Il sub si stava immergendo nel bacino all’altezza della nota località Cinque Arcate, nel Comune di Castelveccana.

I dettagli su La Provincia in edicola domenica 23 ottobre


© RIPRODUZIONE RISERVATA