Travolta dal rapinatore in bicicletta  Insegnante all’ospedale per 20 euro
La donna è stata portata al sant’Anna da un’ambulanza della Croce Rossa di Lomazzo

Travolta dal rapinatore in bicicletta

Insegnante all’ospedale per 20 euro

Lomazzo Era appena scesa dall’auto attorno alle 22 dopo essere andata a trovare una collega

Aggredita e rapinata davanti a casa: serata da incubo per una 64enne, insegnante in pensione, che è stata presa di mira da uno scippatore in bicicletta.

Da quanto ricostruito, la donna che risiede in via Monte Bisbino con la famiglia, lunedì sera era rientrata a casa attorno alle 22, dopo essere andata a far visita ad un ex-collega.

Dopo essere scesa dall’auto si stava avvicinando al cancello della propria abitazione per aprirlo, quando uno sconosciuto, che pare fosse un nordafricano, le si è avventato contro con la bici, facendola cadere.

La sfortunata residente ha quindi perso l’equilibrio ed è pesantemente caduta sull’asfalto; il malvivente ha approfittato del momento di smarrimento della donna per strapparle la borsetta, nella quale non c’erano che una ventina di euro in contanti.

Nell’impatto con la bici e nella successiva caduta al suolo la residente ha finito per fratturarsi il polso sinistro. Da qui il trasporto in ospedale con una ambulanza della Croce Rossa di Lomazzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA