Turate, rapina il farmacista  Bloccato da due stranieri
Turate carabinieri

Turate, rapina il farmacista

Bloccato da due stranieri

Arrestato poi dai carabinieri un italiano di 34 anni

I carabinieri di Turate, nel corso della serata di ieri, hanno arrestato in flagranza di reato un cittadino italiano di 34 anni, domiciliato a Turate, resosi responsabile dei reati di tentata rapina aggravata e porto in luogo pubblico di arma clandestina.

Il rapinatore, alle ore 20 circa, armato, travisato con uno scalda-collo, aveva minacciato, con la una pistola i marca Tanfoglio cal. 45, matricola abrasa, un dipendente della farmacia Comunale di Turate, affinché gli consegnasse l’incasso della giornata (pari ad euro 1773,02) che la vittima stava depositando nella cassa continua .

Due cittadini di origine marocchina, regolarmente residenti in Italia, in transito su quella via, si sono accorti di ciò che stava accadendo e, con coraggio, sono riusciti a disarmare il rapinatore e ad immobilizzarlo momentaneamente, richiedendo l’intervento d dei carabinieri

I militari della Stazione Carabinieri di Turate, immediatamente intervenuti sul posto, hanno neutralizzato definitivamente l’autore del reato traendolo in arresto e ponendo in sequestro penale l’arma utilizzata e le munizioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA