Uggiate, autotreno si incastra   Ci pensa il vigile: 200 metri in retro
La zona del Cantun Del Nett a Uggiate

Uggiate, autotreno si incastra

Ci pensa il vigile: 200 metri in retro

Un camionista polacco bloccato nella zona del Cantun Del Nett

Un autotreno lungo 18 metri, condotto da un cinquantenne guidato da un camionista polacco, si è incastrato ieri mattina in piazza Vittorio Emanuele su via Vittorio Veneto. Una situazione particolarmente complicata, stante la viabilità del piccolo centro, ma che è stata sbrogliata da un agente della Polizia Locale Terre di Frontiera.

L’agente si è messo alla guida del mezzo ed ha percorso 200 metri in retromarcia. Per la prima volta in vita sua, l’agente (così modesto da non volere neppure la citazione sul giornale) ha sfruttato la patente per i trasporti eccezionali, acquisita a militare e convertita in civile e ce l’ha fatta, senza colpo ferire, a liberare tutti da una situazione impensabile, critica come non mai.

I dettagli su La Provincia in edicola venerdì 29 settembre


© RIPRODUZIONE RISERVATA