Uggiate, non è una truffa  Lo scoprono i carabinieri
L’ingresso della sede della polizia locale, numerose le segnalazioni arrivate

Uggiate, non è una truffa

Lo scoprono i carabinieri

Con i vigili si sono presentati alla dimostrazione di prodotti sanitari

Non c’è truffa, non c’è raggiro, non c’è inganno.

C’è solo una ditta di Padova, regolare, con partita Iva e con esperienza, che organizza su appuntamento riunioni in un albergo – ristorante per presentare i propri prodotti sanitari, come l’apparecchio per misurarsi in casa la pressione arteriosa o la glicemia.

E per invitare i cittadini interessati, telefona nelle case, chiede informazioni sul numero dei componenti familiari ed eventuali fabbisogni in tema di salute o di automedicazione.

I controlli

L’hanno scoperto gli agenti della Polizia Locale Terre di Frontiera e i carabinieri di Faloppio in un’operazione congiunta, fondata su una trappola: in borghese, si sono presentati all’appuntamento e, invece del presunto malintenzionato, hanno trovato i rappresentanti della ditta, ben messi.

I dettagli su La Provincia in edicola venerdì 1 dicembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA