Un pallone per i figli dell’infermiera  «Perché sia Natale anche per loro»
Gli atleti della Pallavolo Lomazzo schierati in palestra

Un pallone per i figli dell’infermiera

«Perché sia Natale anche per loro»

Autografato da 150 atleti della Pallavolo Lomazzo

verrà consegnato ai bambini di Laura Taroni

Un pallone da volley, con oltre 150 firme degli atleti della Pallavolo Lomazzo e anche del sindaco Valeria Benzoni, in dono per i figli di Laura Taroni, l’infermiera lomazzese arrestata, con il compagno, il medico Leonardo Cazzaniga, con la gravissima accusa d’aver ucciso il marito.

Mentre proseguono le indagini sulle morti sospette all’ospedale di Saronno, c’è anche spazio per il Natale e un augurio per i figli dell’infermiera.

«Con questo gesto abbiamo inteso, assieme ai nostri atleti, cercare di fare sentire loro, mentre il Natale è ormai prossimo, un momento di calore – spiega il presidente Luciano Russo – cercando di esprimere concreta vicinanza e solidarietà; all’iniziativa ha aderito anche il sindaco Benzoni».

Il regalo, che verrà prossimamente consegnato ai due minori, attualmente ospiti di una comunità protetta, da parte degli assistenti sociali del Comune – è stato preparato domenica scorsa nell’ambito della tradizionale festa natalizia della società sportiva, che ha visto la presenza di un po’ tutti i ragazzi che fanno parte del sodalizio, dal mini volley in su.

© RIPRODUZIONE RISERVATA