Una buca nell’asfalto  Strada chiusa a Bregnano
La voragine che si è aperta l’altro giorno in via Diaz

Una buca nell’asfalto

Strada chiusa a Bregnano

In via Diaz la strada ha ceduto e l’asfalto è sprofondato

Una buca profonda, quella che si è aperta sabato pomeriggio in via Diaz. O, per dirla con l’Amministrazione comunale “lo sfondamento dello sede stradale”.

Immediato l’allarme: sul posto è subito arrivato il sindaco Elena Daddi che era accompagna dall’assessore alla partita, dal comandante della Polizia locale oltre che dal responsabile dell’ufficio tecnico. Sono bastati pochi minuti per rendersi conto che la chiusura della strada era di fatto l’unica soluzione possibile. Gli agenti della Polizia locale hanno provveduto a mettere in sicurezza la strada, chiudendo con le transenne il passaggio delle autovetture.

A questo punto c’è naturalmente da capire che cosa è accaduto e per quale motivo ha ceduto l’asfalto. I tecnici di “Lura Ambiente”, che sono stati naturalmente informati dell’accaduto, interverranno questa mattina e potranno quindi fornire elementi per definire la riapertura al traffico e l’entità dei lavori che dovranno essere effettuati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA