Valmorea, rigate le auto all’asilo  «I responsabili si facciano avanti»
La scuola materna di Casanova Lanza

Valmorea, rigate le auto all’asilo

«I responsabili si facciano avanti»

Appello del sindaco Lucio Tarzi ai vandali della serata di Halloween. È caccia a chi ha danneggiato sette vetture alla materna mentre era in corso una festa

«Spero che abbiamo capito cosa hanno fatto e privatamente si facciano avanti con me e ammettano le proprie colpe e vedremo il da farsi con lavori socialmente utili per la comunità». È questo l’appello lanciato dal sindaco Lucio Tarzi ai protagonisti della notte brava di Halloween culminata con danni alle auto parcheggiate davanti alla scuola materna di Casanova Lanza.

Da qualche anno per Halloween i genitori organizzano una festa per i piccini dell’asilo con cena risotto e salsiccia e giretto per il paese con il tradizionale “Dolcetto o scherzetto?”. Solo che giovedì scorso, tra le 23 e le 23.30, hanno trovato un amara sorpresa: sette auto rigate al parcheggio. Così l’allegria per la bella serata trascorsa con i bambini ha lasciato il posto alla rabbia e all’amarezza di chi è vittima incolpevole di un danneggiamento senza motivo apparente.

TUTTI I DETTAGLI SUL GIORNALE IN EDICOLA GIOVEDI’ 7 NOVEMBRE


© RIPRODUZIONE RISERVATA