Voleva buttarsi sotto il treno
Salvato dai carabinieri a Locate

Protagonisti i militari della stazione di Mozzate, che hanno bloccato un uomo afflitto da problemi sentimentali

Voleva buttarsi sotto il treno Salvato dai carabinieri a Locate

I Carabinieri di Mozzate, domenica sera, hanno salvato la vita a un uomo che aveva tentato il suicidio. L’episodio è accaduto alla stazione ferroviaria di Locate Varesino, dove la persona, afflitta da problemi di natura sentimentale, ha minacciato in più occasioni di suicidarsi. Prima alla presenza dei soli familiari (che hanno avuto la prontezza di chiamare immediatamente il 112) non ne ha avuto la materiale possibilità: nessun treno, per qualche minuto, ha solcato i binari. Possibilità che gli si è presentata in seguito, quando fortunatamente i militari erano già giunti alla fermata, raggiungendolo nel giro di pochissimi istanti.

Il servizio su “La Provincia” di mercoledì 22 novembre 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA