Cinque km di piste per le biciclette  E sul lungolago si va a 30 all’ora
Il Comune di Como punta sulle piste ciclabili e sulla mobilità “dolce!

Cinque km di piste per le biciclette

E sul lungolago si va a 30 all’ora

Il piano del Comune per far fronte al temuto aumento del trasporto privato i ciclisti potranno anche usare le corsie preferenziali dei bus, ma in un solo senso di marcia

Como
Cinque chilometri di piste ciclabili e il lungolago che diventa “zona 30” per consentire ai ciclisti di utilizzare la corsia preferenziale dei bus (così come in altre zone della città).

La giunta ha recepito con una delibera il piano di “mobilità dolce” messo a punto durante l’emergenza coronavirus. Lo scopo è essere pronti, nei limiti del possibile, all’inevitabile mutamento delle abitudini dei comaschi, soprattutto alla luce dei problemi con i mezzi pubblici, che porterà in autunno al temuto aumento di utilizzo delle auto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA