Coda tagliata alla volpe morta  Indignazione in Valle Intelvi
Una volpe in un prato (Archivio)

Coda tagliata alla volpe morta

Indignazione in Valle Intelvi

Era stata travolta da un’auto, un uomo ne ha poi preso il trofeo

E adesso si cerca di risalire al responsabile

In Valle d’Intelvi c’è chi dà loro da mangiare e chi invece preferisce mutilarle. Sta suscitando profonda indignazione quanto avvenuto nei giorni scorsi. A un bellissimo esemplare di volpe adulta, che era stata investita accidentalmente sulla strada provinciale 13 della Valle d’Intelvi in località Cavaria da un auto di passaggio, qualcuno si è avvicinato all’animale ormai esamime e gli ha tagliato la coda.

Un vero atto di violenza che poteva essere evitato, anche perché non c’era alcuna ragione.

La ricostruzione

La volpe era stata investita all’alba e poi abbandonata sul ciglio della strada. A tagliarle la coda, qualche tempo più tardi, pare sia stato un uomo di passaggio in bicicletta che dopo aver avvistato l’animale le ha tranciato di netto la coda con un coltello.

© RIPRODUZIONE RISERVATA