Como: infarti e ictus “scomparsi”  Paura del virus? Non solo
Il reparto di Neurologia dell’ospedale Valduce: anche qui un calo del 50% dei casi

Como: infarti e ictus “scomparsi”

Paura del virus? Non solo

Crollo dei casi durante l’emergenza sia al Sant’Anna che al Valduce. «Timore del contagio in ospedale, ma restare in casa forse ha anche aiutato»

Durante la fase più spaventosa dell’epidemia dagli ospedali sono quasi scomparsi infarti e ictus.

Colpa della paura da Covid. E’ un fatto difficile da spiegare, sicuramente pericoloso e che ha portato con ogni probabilità ad esiti infausti. Al Sant’Anna durante l’ondata epidemica non si sono visti più infarti, il periodo è quello che va dalla fine di febbraio all’inizio di marzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA