Coronavirus, Conte  «Liquidità alle imprese  per 400 miliardi»
Giuseppe Conte, presidente del Consiglio

Coronavirus, Conte

«Liquidità alle imprese

per 400 miliardi»

Varato il decreto per sostenere le attività produttive

«Abbiamo deliberato la sospensione di vari pagamenti fiscali e contributi e ritenute anche per i mesi di aprile e maggio» spiega Conte che aggiunge: «Con in decreto diamo liquidità per 400 miliardi di euro alle nostre imprese, 200 per il mercato interno altri 200 potenziare export».

© RIPRODUZIONE RISERVATA