Coronavirus: Fino  Saponette di speranza  Le realizza il piccolo Mirko
Il piccolo Mirko, 3 anni, realizza le saponette e le lascia fuori da casa

Coronavirus: Fino

Saponette di speranza

Le realizza il piccolo Mirko

L’iniziativa di un bambino di tre anni, la mamma Leandra: «È un modo per passare il tempo ma anche un dono per donare un sorriso agli altri»

Lontani con il corpo, ma vicini con il cuore. È nel piccolo gesto di un bambino di tre anni, nella sua innocenza, creatività e generosità e in quel sorriso carico di gioia che, anche in momenti bui come quello che stiamo vivendo, si rivede uno spiraglio di luce.

E, perché no, prendere esempio. Mirko ha tre anni, vive a Fino Mornasco e, con l’aiuto della sua mamma, ha realizzato delle splendide saponette da appoggiare sul muretto fuori casa, così che chi passa e ne ha necessità, le possa prendere.

L’idea

L’idea è nata negli ultimi giorni, unendo l’esigenza di tenere impegnato un piccolo vulcano di energia che al sonnellino pomeridiano preferisce nuove avventure, con la voglia di sentirsi vicini agli altri, rispettando naturalmente tutte le norme di sicurezza che l’emergenza coronavirus impone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA