Coronavirus: smart working   nelle aziende: 4,5 milioni   di euro dalla Regione
Fondi per lo smart working

Coronavirus: smart working

nelle aziende: 4,5 milioni

di euro dalla Regione

Guarda qui tutte le informazioni per partecipare al bando

Da Regione Lombardia 4,5 milioni a fondo perduto per consentire l’estensione della partecipazione all’’Avviso smartworking’ anche alle imprese che hanno introdotto il lavoro agile per i propri dipendenti nel periodo dell’emergenza epidemiologica, a partire dal 25 febbraio 2020 per la durata dello stato di emergenza di cui alla deliberazione del Consiglio dei ministri 31 gennaio 2020.

© RIPRODUZIONE RISERVATA