La comunità buddista piange Guarisco  Il comasco che traduceva il Dalai Lama
Elia Guarisco, a destra, aveva tradotto dal tibetano gli insegnamenti del Dalai Lama

La comunità buddista piange Guarisco

Il comasco che traduceva il Dalai Lama

Ronago: aveva 66 anni, morto per il Covid: aveva vissuto per un decennio in un monastero. È considerato uno dei maggiori studiosi di antichi testi tibetani

«Ci rivedremo»: è scritto in lingua italiana, ma forse è stato pensato in tibetano e in ogni sillaba potrebbero essere racchiuse una cultura di millenni, la religione buddista, simboli, miti, l’arte medica più antica del pianeta e la storia del Tibet, il “tetto del mondo” distante 7.000 chilometri da qui.

© RIPRODUZIONE RISERVATA