La Rsa Borletti riapre alle visite  E Alberto Cova rivede il papà
Alberto Cova, a destra, con il papà Pietro

La Rsa Borletti riapre alle visite

E Alberto Cova rivede il papà

L’olimpionico di mezzofondo racconta l’incontro ad Arosio dopo quattro mesi: «Bellissimo trovarlo in salute ma ancora niente abbracci, restano le cautele»

«È stata una grandissima emozione». Alberto Cova di emozioni ne ha vissute di importanti (basti ricordare il successo alle Olimpiadi di Los Angeles 1984 sui diecimila metri, il traguardo più alto per un atleta) eppure la prima visita, dopo la quarantena, al padre Pietro, ospite alla Fondazione Borletti di Arosio, ha lasciato il segno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA