Lo stop ai minorenni in discoteca  «Giusto, troppi rischi». «No, si controlla»
Ragazzi all’interno del Libe Winter club di via Sant’Abbondio

Lo stop ai minorenni in discoteca

«Giusto, troppi rischi». «No, si controlla»

Dal Pura Vida al K Klass di Tavernerio fino ai club Spazio e Modà. Sui rischi dell’abuso di alcolici: «Senza ragazzini meno business ma più sicurezza»

Basta minorenni in discoteca, il Libe winter club vieta l’ingresso agli under 18 come già fanno diversi altri club del comasco.

Solo il K Klass di Tavernerio tiene aperte le porte, ma soltanto sopra ai 16 anni.

Dopo più episodi spiacevoli, con giovani e giovanissimi ubriachi finiti all’ospedale, dopo una chiusura di dieci giorni disposta dalla Questura, la discoteca dietro a Sant’Abbondio ha deciso di non fare più entrare i clienti senza la maggiore età già da questo fine settimana. Una scelta condivisa da molte imprese del divertimento di Como e provincia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA