Minacce ai bambini  che giocano a calcio  E Dongo si divide
DONGO - Il biglietto comparso in piazza Rubini

Minacce ai bambini

che giocano a calcio

E Dongo si divide

Un fantomatico “Comitato di quartiere” lascia un polemico avviso in piazza Rubini, sul lungolago. Proteste immediate: «Andiamo tutti lì con un pallone»

In piazza Rubini, la piazzetta che precede la centralissima Piazza Paracchini, è comparso un avviso scritto in stampatello che ha sollevato un gran polverone. L’anonimo autore, che si nasconde dietro un non meglio esplicitato “Comitato di quartiere”, non usa mezze misure per esprimere il proprio stato d’animo legato al presunto baccano serale provocato dai bambini: «Si avvisano i signori con bambini che la prossima volta non gli bucheremo solo i palloni, ma anche la crapa (la testa, ndr) – così inizia il colorito ed eloquente messaggio – Qui c’è gente anziana che dopo le 21.30 vorrebbe riposare. Mentre i vostri bambini saltellano per la piazza».

© RIPRODUZIONE RISERVATA