Paura, lezioni online e lavoro da casa  Sui bus il 45% di passeggeri in meno
Dopo una ripresa parziale i numeri restano bassi, soprattutto sulle linee urbane

Paura, lezioni online e lavoro da casa

Sui bus il 45% di passeggeri in meno

I numeri cittadini sono i peggiori, sulle tratte extraurbane il calo è tra il 35 e il 40%. L’azienda: «Prezzi invariati, ma spese più alte. I mezzi sono sicuri»

In città sui bus c’è il 45% dei passeggeri in meno. Il bilancio di Asf alla ripresa dell’anno scolastico e lavorativo, nella difficile era del Covid, non è roseo. La paura del contagio avrà certo convinto più di qualcuno a trovare altri mezzi per raggiungere la scuola. Gli ingressi e le uscite poi per molte classi sono ancora scaglionate e le lezioni per buona parte sono online. In più lo smart working su alcuni settori produttivi ha lasciato a casa una fetta di lavoratori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA