Quasi miracolato  Mozzate: cade da 10 metri  I sacchi lo salvano e va a bersi un caffè

Quasi miracolato

Mozzate: cade da 10 metri

I sacchi lo salvano e va a bersi un caffè

Pauroso volo di un operaio di 54 anni, Stefano Baù, residente a Cogliate, Quando i carabinieri sono arrivati era alla macchinetta. Poi il ricovero per accertamenti

Vola da dieci metri ma gli imballaggi attutiscono l’impatto al suolo: così , poco dopo, si rialza dolorante ma vivo e vegeto tanto che, forse per festeggiare lo scampato pericolo, quando arrivano i carabinieri si fa trovare al distributore automatico di bevande. Il trasporto in ospedale per accertamenti è d’obbligo considerata la dinamica dell’accaduto, ma il lieto fine c’è.

Un incidente sul lavoro con un esito fortunatamente positivo, addirittura quasi da film. Un infortunio che è insomma finito bene per l’operaio rimasto coinvolto, ma che inizialmente aveva fatto temere tutti il peggio.

Da una prima ricostruzione dell’accaduto, ieri mattina, attorno alle 10, Stefano Baù , 54 anni residente nel vicino Comune di Cogliate (Monza e Brianza) era al lavoro sul tetto della ditta Poliblend di via Piccinelli, nella zona industriale della città, quando è capitato un imprevisto che poteva costargli veramente molto caro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA