Si scaglia contro un’altra capotreno  Ma questa volta riescono a fermarlo
Pendolari alla stazione di Como San Giovanni (Foto by archivio)

Si scaglia contro un’altra capotreno

Ma questa volta riescono a fermarlo

Nuova aggressione ieri mattina dopo quella ai danni della giovane addetta comasca - In manette un uomo di 43 anni di Garbagnate: è sospettato di un terzo episodio di violenza

Como

Un uomo di 43 anni è stato arrestato dalla polizia ferroviaria di Milano Bovisa per resistenza e lesioni dopo aver aggredito una capotreno.

Si tratterebbe, in base ai primi accertamenti, della stessa persona che lo scorso 17 gennaio aveva picchiato una capotreno a Seregno, a bordo di un convoglio in arrivo dalla stazione di Como san Giovanni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA