Coronavirus, le imprese  Mantero sospende l’attività  «Dovere etico, segno di rispetto»
Mantero Seta, 500 collaboratori nelle sedi di Grandate e Villa Guardia

Coronavirus, le imprese

Mantero sospende l’attività

«Dovere etico, segno di rispetto»

Da domani tutti i 500 dipendenti del Gruppo resteranno a casa. L’ad Franco Mantero: «Vogliamo collaborare al contrasto della pandemia»

Una decisione sofferta, assunta nella convinzione di dare un piccolo contributo nella grande battaglia contro il coronavirus. Ieri mattina l’amministratore delegato di Mantero Seta, Franco Mantero, ha deciso di sospendere l’attività del Gruppo, 500 persone tra il quartier generale di Grandate e la sede di Villa Guardia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA