Canzo, l’appello del ciclista sfortunato
«Un’auto per tornare a vivere»

Edo Maas è in carrozzina dal 6 ottobre 2019, quando è finito contro l’auto che non doveva essere sul percorso del Piccolo Giro di Lombardia. La raccolta fondi online per raccogliere 40 mila euro

Canzo, l’appello del ciclista sfortunato «Un’auto per tornare a vivere»
Edo Maas in una foto ripresa dal suo profilo Twitter

A volte le storie non hanno un lieto fine. Quella di Edo Maas , giovane olandese di Rotterdam di belle speranze non solo per il ciclismo, è una di quelle.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True