Un salasso a Erba per energia e gas: si paga il quadruplo rispetto alla media

Il caso La spesa pro capite per sostenere i consumi di edifici pubblici, palestre e scuole. Balzo del metano nel primo bimestre : il conto arriva a 11,53 euro, a livello nazionale è di 3,14

Anno nuovo, bollette sempre salate.

Nel bimestre gennaio-febbraio 2023, ogni singolo erbese ha speso 13,24 euro di energia elettrica e 11,53 euro di gas per sostenere i consumi degli edifici pubblici, dal municipio alle scuole passando per le palestre.

I dati della luce sono in linea con il primo bimestre 2022, mentre il gas è più costoso. In entrambi i casi colpisce il paragone con la situazione nazionale: in città si spende fino al quadruplo rispetto alla media dei Comuni italiani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA