Lo speaker “incita” a tifare Briantea multata di 200 euro
Il bel colpo d’occhio del pubblico sugli spalti del PalaMeda in occasione delle partite della Briantea (Foto by foto Cusa)

Lo speaker “incita” a tifare
Briantea multata di 200 euro

Il Giudice sportivo ha sanzionato il club brianzolo. La tifoseria canturina è tra le più numerose(1.200 di media) a livello europeo.

Mano pesante del Giudice sportivo su Cantù dopo la quarta giornata di serie A di pallacanestro in carrozzina.

A seguito della partita vinta contro il Santa Lucia Roma, l’UnipolSai Briantea84 è stata infatti sanzionata con una multa di 200 euro per «incitamento del pubblico a tifare da parte dello speaker». Questa la motivazione del Giudice sportivo, che chiaramente lascia l’amaro in bocca tra i tifosi biancoblù. A riguardo, vale la pena ricordare che la tifoseria canturina è la più numerosa della pallacanestro in carrozzina in Italia e una tra le prime in termini di presenze anche a livello europeo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA