Riecco “Ai lov dis gheim” La versione di Gianni
Gianni Corsolini (Foto by Butti)

Riecco “Ai lov dis gheim”
La versione di Gianni

Tradizionale appuntamento con Corsolini e la rubrica più longeva de La Provincia

Venerdì scorso sono stato ricevuto dal sindaco di Cantù, Alice Galbiati, figlia di Claudio che è stato mio giocatore da quando aveva 13 anni; era presente anche la segretaria, bolognese doc come me, appena tornata da Bologna dove la figlia ha avuto una bimba.

© RIPRODUZIONE RISERVATA