Sport: svolta in Lombardia Via libera al pubblico ma con le restrizioni
Anche San Siro si prepara a ricevere di nuovo spettatori sugli spalti

Sport: svolta in Lombardia
Via libera al pubblico ma con le restrizioni

Ordinanza della Regione: ammessi 1000 spettatori all’aperto e 700 al chiuso. Ma nominale e prenotati

Impianti sportivi aperti al pubblico in misura non superiore a 1.000 spettatori in quelli all’aperto e a 700 spettatori in quelli al chiuso: è quanto stabilisce la nuova ordinanza regionale firmata dal presidente della Lombardia Attilio Fontana, in vigore da ieri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA