Carimate e Figino piangono Alessio
Morto a 42 anni, lascia una bambina

Oggi alle 14 nella chiesa di San Michele a Figino Serenza l’ultimo saluto ad Allevi

Carimate e Figino piangono Alessio Morto a 42 anni, lascia una bambina
Una bella immagine di Alessio Allevi. Lascia la moglie Elvira e la figlia Lara, di sette anni

«Sono stato un leone, non te lo dimenticare mai». Fino all’ultimo, fino a che è scivolato nel sonno senza risveglio, Alessio Allevi ha continuato a dare coraggio alla moglie Elvira, consapevole che non sarebbe potuto essere accanto a lei per veder crescere la piccola Lara. Ci sarà anche lei, oggi alle 14, nella chiesa di San Michele, a Figino Serenza, per salutare per l’ultima volta il suo papà, portato via a 42 anni appena da un male terribile. E la sera, con mamma, cercherà ancora la sua stella scrutando il cielo.

Un dolore che toglie le parole quello per la scomparsa del giovane marito e padre, originario di Carimate ma residente a Figino dal 2011, da quando si era sposato con la bella ragazza conosciuta in un locale tre anni prima, complice la sorella di lei. Due comunità oggi affrante di fronte a un destino tanto ingiusto, che si stringono alla moglie e alla figlia, ai genitori Maria e Luigino, al fratello Simone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}