Covid, 1900 comaschi
sono morti nel 2020

Il tasso di decessi nell’anno della pandemia aumentato di un terzo in provincia rispetto al passato. La metà delle vittime da ottobre nella seconda ondata. In un comune su tre nell’ultimo trimestre lutti raddoppiati

Covid, 1900 comaschi sono morti nel 2020

Tre comaschi su mille hanno perso la vita a causa del Covid nel 2020. I dati sulla mortalità in provincia di Como elaborati dall’Istat restituiscono in tutta la sua drammaticità l’impatto che il virus ha avuto sul nostro territorio. In particolare negli ultimi tre mesi dell’anno scorso, quando in un comune lariano su tre i decessi (rispetto alla media dei cinque anni precedenti) sono addirittura raddoppiati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}