Quindici canturini isolati in Val di Fassa. Don Andrea Cattaneo: «Ci è andata bene»

Maltempo Il gruppo è ospite di una struttura che l’altra notte è stata intrappolata nel fango. Il racconto: «Sono scese due impressionanti colate, l’albergo è rimasto in mezzo. Stiamo bene»

Quindici canturini isolati in Val di Fassa. Don Andrea Cattaneo: «Ci è andata bene»
La frana sulla strada ha isolato la casa vacanza diretta da don Andrea

Nel pomeriggio i torrenti erano in secca, a causa della siccità. Ma sono bastate poche ore di intensi temporali in Val di Fassa, in Trentino, per farli esondare e causare smottamenti e frane. Tanto che nella notte tra venerdì e sabato la struttura Soggiorno Dolomiti di Campestrin, di proprietà del collegio Rotondi di Gorla Minore, in provincia di Varese, dove si trovano anche una quindicina di canturini in vacanza, è rimasta isolata. Una nottata molto difficile, ma tutti stanno bene, ha rassicurato don Andrea Cattaneo , rettore del collegio e presidente dell’Associazione Casa Famiglia Ballerini, che accoglie i padri separati in via Mazzini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True