Rientri dall’estero, test (quasi) impossibili
I tempi per gli esami sono più lunghi

Non bastano le 48 ore indicate da Ats per riuscire a effettuare il tampone, numero verde incontattabile - Un’alternativa la offre il Valduce, dove al prezzo di 86 euro si ottiene un risultato entro le successive 72 ore

Rientri dall’estero, test (quasi) impossibili I tempi per gli esami sono più lunghi
Il tampone andrebbe eseguito entro 48 ore dal rientro

Caos tamponi per chi rientra dalle vacanze in Spagna, Croazia, Malta e Grecia. È impossibile farlo entro le 48 ore dal rientro, soprattutto se si è rientrati nel week end di Ferragosto.

I tempi di risposta di Ats Insubria vanno ben oltre le 48 ore previste, come testimonia l’esperienza di Simone Broggi , rientrato in Italia dalle Isole Baleari nella serata di venerdì 14 agosto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}