Como: lacrime per Simone
«Sfiorata una strage»

Due ragazzi erano a pochi metri da lui, su altre moto: uno ha evitato l’auto per un soffio, poi lo schianto. Strazianti le parole di un amico di famiglia di Monte Olimpino: «Era speciale, scrivetelo». Sono al vaglio le immagini delle telecamere

Como: lacrime per Simone «Sfiorata una strage»
Simone Ceccherini con la sua amata motocicletta. Aveva 21 anni

La tragedia, già enorme e insopportabile, come tutte quelle che colpiscono ragazzi così giovani, avrebbe potuto essere ancora più devastante. Nel momento in cui l’auto che ha colpito in pieno e ucciso Simone Ceccherini (21 anni, in sella alla sua amata Ktm) è uscita dalla propria corsia invadendo quella opposta, erano tre le moto che scendevano lungo la Regina all’altezza di Brienno. Tra loro pochi metri di distanza, non più di sei o sette. Simone era il secondo della fila. La prima moto sarebbe riuscita a schivare l’impatto, mentre la terza sarebbe sopraggiunta subito dopo lo schianto che ha ucciso sul colpo il ragazzo di Monte Olimpino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}