La fibra slitta al 2021, Laglio protesta
«Internet lentissimo, ci serve subito»

La previsione di copertura era per quest’anno, ma bisognerà ancora attendere. Il sindaco Pozzi: «Altro che smart working, per scaricare una mail ci abbiamo messo una vita»

La fibra slitta al 2021, Laglio protesta «Internet lentissimo, ci serve subito»
Un cantiere per la posa della fibra ottica, in questo caso nella Brianza Erbese a Orsenigo
(Foto di archivio)

Mai come in questo periodo, la fibra ottica si rivela indispensabile per i cittadini. Sì, perché in molti, costretti a casa dall’emergenza sanitaria in corso, stanno sperimentando lo smart working e necessitano quindi di connessioni veloci. Oltre a tutti gli studenti che seguono le lezioni online. Anche perché, quando i collegamenti alla stessa rete sono numerosi, si rischia di dover aspettare diversi minuti anche solo per scaricare un allegato.

In molti paesi, compresi alcuni del lago, la fibra è già presente da tempo: c’è a Cernobbio, ma anche in buona parte di Tremezzina. A Laglio, nemmeno la presenza del buon George Clooney è riuscita a portare la fibra, che sarebbe dovuta arrivare nel 2020, ma così non sarà.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True