Mel Gibson è arrivato sul lago: alla ricerca di una nuova location per il prossimo film?

Tremezzina Il premio Oscar ha visitato prima Villa balbianello e poi ha fatto shopping nel centro di Como. Arrivato in barca, si è soffermato nel parco della villa. Galli: «Una persona simpatica, era a suo agio»

Mel Gibson è arrivato sul lago: alla ricerca di una nuova location per il prossimo film?
Christian De Angeli, Mel Gibson e Giuliano Francesco Galli

Alla domanda pressoché scontata se l’attore e regista Premio Oscar, Mel Gibson, fosse a Villa del Balbianello per piacere o per lavoro, vale a dire per la ricerca di una suggestiva location per un nuovo film, Giuliano Francesco Galli, area manager Fai Lombardia Prealpina, ha risposto con un garbato “no comment”.

Di certo, i giardini della dimora lennese che da otto anni è il bene Fai più visitato d’Italia hanno piacevolmente colpito mister “Braveheart” che a Villa del Balbianello è arrivato mercoledì pomeriggio (la notizia ha trovato conferma ieri sera attraverso un post sui canali facebook e instagram della dimora Fai), accompagnato da una parte della famiglia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA