Variante della Tremezzina
«Traghetti cari per le famiglie»

Servizio sotto esame dopo la giornata storica del 29 novembre: «Ristori alla Navigazione e traghetti gratis nei giorni feriali»

Variante della Tremezzina «Traghetti cari per le famiglie»
Lo sbarco dal traghetto a Griante
(Foto di Selva)

Se i 500 e più passeggeri trasportati ieri dalla navetta via lago Sala-Argegno della NaviComo tra le 5 e le 13.45 (in proiezione la giornata di ieri potrebbe essersi chiusa sopra quota 1000) e i 266 tra pendolari e studenti che hanno utilizzato i tre aliscafi del mattino hanno rappresentato il pezzo forte del piano di mobilità straordinaria via lago per aggirare il blocco della Regina, il collegamento via traghetto sull’asse Bellagio-Cadenabbia-Menaggio-Varenna e più in generale tra le due sponde del lago non convince sino in fondo per orari e prezzi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}