Caro zaino, compagno di viaggio

Caro zaino, compagno di viaggio
Jacob van Strij (1756-1815), “Uomo seduto con uno zaino e un bastone”

Pubblichiamo, per gentile concessione della casa editrice Ediciclo, uno stralcio del nuovo libro di Sergio Valzania, “Mai lasciare lo zaino vecchio per quello nuovo” (128 pagine; 13,50 euro)

Lo zaino di Bruce Chatwin l’ho visto in originale. Era esposto in una teca al palazzo Ducale di Genova, trattato e illuminato con il rispetto dovuto a una reliquia laica, nel contesto di una mostra di fotografie del celebre scrittore inglese allestita per il Premio Chatwin del 2009. In quel contesto, nel corso di un incontro dedicato al viaggiare a piedi, ho conosciuto Bernard Ollivier e Riccardo Carnovalini, due dei viandanti contemporanei più noti, che a piedi sono stati dappertutto, anche in condizioni estreme. Sentirli parlare, ascoltare il racconto delle avventure che hanno vissuto - le loro meritano di essere chiamate così - fa venire voglia di muovere i piedi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True