CRV - Presentato il Nuovo Piano Faunistico-Venatorio Regionale

CRV - Presentato il Nuovo Piano Faunistico-Venatorio Regionale
CRV - Presentato il Nuovo Piano Faunistico-Venatorio Regionale

CRV - Terza Commissione: presentato il Nuovo Piano Faunistico-Venatorio Regionale

(Arv) Venezia 9 dic. 2021 -   Nel corso della seduta odierna della Terza commissione permanente del Consiglio regionale del Veneto presieduta da  Marco Andreoli  (Lega-LV), Vicepresidente  Cristina Guarda  (Europa Verde), è stata illustrata l’Interrogazione a risposta in Commissione n. 5 presentata dai Consiglieri regionali del Partito Democratico  Jonatan Montanariello  e  Francesca Zottis  rubricata “Perché la Regione non ha ancora approvato e autorizzato i progetti relativi al “Bando per la concessione di contributi a favore delle associazioni venatorie riconosciute a livello nazionale o regionale - esercizio 2021” di cui alla DGR 968 del 13 luglio 2021?”.

L’Interrogazione in questione è riferita alla terza edizione del Bando, che presenta una dotazione complessiva di 218mila euro e che è già stato valutato dalla Commissione lo scorso mese di maggio. Nell’Interrogazione si faceva presente anche alla situazione relativa a 4 progetti presentati da altrettanti beneficiari che, come ha riferito l’Assessore regionale Cristiano Corazzari, presente alla seduta: “Sono stati istruiti, approvate le graduatorie con i rispetti impegni di spesa”.

Successivamente, è stato illustrato il Pdl n. 77 di iniziativa della Giunta regionale Nuovo Piano Faunistico-Venatorio Regionale (2022-2027), che prevede due manovre emendative: la prima, di tipo cartografico con la suddivisione per provincie; la seconda, riguarda l’illustrazione delle proposte di modifica alla Legge regionale 9 dicembre 1993, n. 50 e al regolamento di attuazione. Il Pdl in argomento, sarà approfondito nel corso delle prossime sedute.

La responsabilità editoriale e i contenuti di cui al presente comunicato stampa sono a cura di CONSIGLIO REGIONALE VENETO

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}