Giovedì 14 Ottobre 2010

L'inverno arriva in anticipo:
tanto freddo e prima neve

ROMA - In arrivo sull'Italia 'folate' di aria artica che potrebbero fare scendere le temperature anche di 8-10 gradi e portare sulle Alpi, sopra i 1.200 metri, la prima neve. Secondo le previsioni del Centro 3bMeteo, dopo il transito della depressione mediterranea che ha causato piogge e temporali anche forti al Centro Sud, tutta la Penisola, dopo una breve tregua, si appresterà a vivere un`altra fase di maltempo, la prima di stampo invernale.
I fenomeni più importanti interesseranno sabato sera Alpi, Lombardia e Triveneto e poi si concentreranno domenica su basso Piemonte, Emilia Romagna e Toscana. La quota neve si abbasserà bruscamente sulle Alpi e i fiocchi scenderanno fino a quote prossime a 1300-1400 m su quelle centro-orientali e domenica notte fino a 1100/1200 m sulle Alpi occidentali e 1500 m sull`Appennino settentrionale.
Il brusco calo dlele temperature al Centro Nord costringerà a rispolverare cappotti e abiti pesanti, con un calo fino a 8/10 gradi al Nord, dove le massime si porteranno dai 20°C di questi giorni su valori di poco superiori ai 10°C in pianura.

u.montin

© riproduzione riservata

Tags