Domenica 19 Dicembre 2010

Dolci, il Natale
fa trionfare l'Italia

ROMA - Vola l'export di pasticceria natalizia italiana: nei primi nove mesi dell'anno le vendite di panettoni, pandoro, cioccolato e prelibatezze made in Italy, hanno registrato un +5,1% rispetto allo stesso periodo dell'anno
precedente.
E si stimano in crescita. Nel 2009, sono volati nel mondo dolci natalizi della tradizione artigianale per un valore di 357 milioni di euro. A rilevarlo l'Ufficio studi di Confartigianato che ha stilato una classifica dei Paesi più "golosi' di prodotti italiani: in testa c'è la Francia, seguita
da Germania e Regno Unito.
Dall'inizio dell'anno, i nostri cugini d'Oltralpe hanno comprato 56,5 milioni di euro di dolci natalizi (pari al 22% del nostro export di questo tipo di prodotti).
In Germania abbiamo esportato 34,6 milioni di pasticceria per le feste di fine anno (13,5% del totale esportato), mentre nel Regno Unito il nostro export di dolci di Natale è pari a 17,6 milioni (6,9% del totale).
Bene anche in Paesi come la Grecia e la Spagna, dove le nostre esportazioni, nel corso del 2010, sono aumentate rispettivamente del  28,3%, e del 7,4%.

p.batte

© riproduzione riservata

Tags