Lunedì 28 Febbraio 2011

I gatti preferiscono le donne:
le fusa dedicate a loro

ROMA - Se il cane è il miglior amico dell'uomo, il gatto sembra essere quello della donna. Lo afferma una ricerca pubblicata dalla rivista Behavioural Processes, secondo cui non solo il felino preferisce avere interazioni con la padrona, ma riesce anche a "manipolarla", utilizzando
tecniche molto simili a quelle che userebbe un neonato con la propria mamma.
Lo studio dell'università di Vienna ha analizzato con dei video il comportamento di 41 gatti, studiando le interazioni con i padroni, sottoponendo le osservazioni ad un'analisi statistica e determinando anche il carattere dell'animale con una serie di test.
Il risultato principale è che il felino preferisce avere contatti sociali con le donne, che sono oggetto di fusa e miagolii tre volte più degli uomini: "I gatti approcciano le padrone più frequentemente - conferma Manuela Wedl, uno degli autori della ricerca, al sito di Discovery Channel - e cerca il contatto molto più frequentemente, saltando loro addosso ad esempio, più di quanto non facciano con i padroni maschi. Di sicuro il rapporto è più stretto tra le donne e il gatto, qualunque sia il sesso dell'animale".

s.golfari

© riproduzione riservata

Tags