Sabato 05 Marzo 2011

La protagonista di The Millionaire
perde casa e ricordi in un incendio

La casa nuova non gliela hanno ancora data. Adesso ha perso anche quella vecchia e fatiscente, ma era la sua casa. E con essa sono andati perduti ricordi e foto della grande avventura di cui è stata commovente interprete.

La baby attrice del film The Millionaire ha perso la casa in un pauroso incendio che si è sviluppato nella nottata in una baraccopoli di Mumbai. Rubina Ali, che ora ha 12 anni, infatti viveva ancora con la famiglia in uno slum del quartiere di Bandra, nonostante le promesse dei produttori di Hollywood di comprarle un alloggio. Il rogo, controllato a fatica dai pompieri che hanno lottato contro le fiamme tutta la notte, ha provocato il ferimento di oltre 20 persone. Almeno 2 mila persone sono ora senza tetto, tra cui Rubina che nel film interpreta la giovane Latika.

"Stavamo guardando la televisione quando ci hanno detto che c'era il fuoco. Siamo scappati tutti fuori e abbiamo passato la notte alla stazione " ha detto la bambina aggiungendo che le fiamme "hannno distrutto tutte le fotografie, i ritagli di giornali e preziosi ricordi del film e del suo viaggio negli Stati Uniti per l'Oscar". "Finora nessuno ci ha aiutato" ha aggiunto.

L'incendio si è sviluppato ieri sera probabilmente a causa dell'esplosione di alcune bombole del gas, come spesso avviene nelle baraccopoli abusive dove vivono centinaia di migliaia di persone in spazi ristretti e in condizioni disumane, come lo stesso film campione di incassi aveva messo in luce.

u.montin

© riproduzione riservata

Tags