Mercoledì 09 Marzo 2011

Decade la causa da 35 milioni
contro l'ereditiera Paris Hilton

LOS ANGELES Decade la causa da 35 milioni di dollari contro Paris Hilton. La famosa ereditiera nel 2007 era stata assunta (e pagata) per promuovere la linea di extension «Dream Catchers» della HairTech International, ma al party di presentazione non si fece vedere nonostante avesse intascato 3 milioni e mezzo di dollari. Chris Volek, il fondatore dell'azienda, ha deciso di non procedere perchè le informazioni che aveva ricevuto non si sono dimostrate corrette. La Hilton, che aveva controdenunciato per 2 milioni di dollari, si è detta «molto soddisfatta» della decisione.

a.cavalcanti

© riproduzione riservata

Tags