Venerdì 18 Marzo 2011

Registratore di cassa addio
In Usa è sostituito dall'iPad

Potrebbe essere un cambio storico e l'avvento dei tablet fra le grandi applicazioni pratiche, nella vita di tutti i giorni.
Gli Usa dicono addio al vecchio, ingombrante e spesso rumoroso registratore di cassa: il suo posto è preso dall' elegante e silenzioso iPad.
La tendenza arriva da  New York. Basta una applicazione, denominata ShopKeep, e la famosa tavoletta della Apple diventa infatti un POS (Point of Sale).
L'idea è di Jason Richelson, un rivenditore di vini newyorkese di adozione e originario della Florida. "Era l'estate del 2008 - ha raccontato - ed inspiegabilmente il sistema dei pagamenti del mio negozio è andato in tilt. Nè il mio manager, nè io da lontano siamo riusciti a rimetterlo in funzione. Allora mi sono detto che volevo essere in grado di accedere alla mia attività da lontano semplicemente connettendomi tramite un computer ".
Da lì è nato ShopKeep, sistema che sfrutta l'iPad (o anche l'iPhone) per funzionare. Centinaia di rivendite negli Stati Uniti usano già Square, ma questo sistema "è solo per i pagamenti - spiega Richelson - ShopKeep invece fa anche l'inventario della merce esistente.
I clienti principali del nuovo sistema sono soprattutto sulla West Coast. Si tratta di caffetterie, pasticcerie, panifici e venditori ambulanti. A New York ShopKeep ha debuttato un paio di mesi fa in una delle caffetterie della Columbia University e in un punto vendita ambulante a Grand Central. Il sistema consente ad un rivenditore di controllare a distanza le vendite da diversi iPad in posti diversi, e abbatte i costi.

u.montin

© riproduzione riservata

Tags