Martedì 22 Marzo 2011

Sabato l'ora legale:
insonnia in agguato

ROMA Torna nella notte tra sabato 26 e domenica 27 marzo l'ora legale: gli italiani sposteranno in avanti di un'ora le lancette dell'orologio e, in cambio di un'ora di sonno "rubata" ci verrà regalata un'ora di luce in più. Un cambiamento, simile a un piccolo jet lag, al quale il nostro organismo reagirà con insonnia, stanchezza e irritabilità prima di tornare al suo normale ritmo sonno-veglia. Dagli esperti di Tempur Italia arrivano alcuni consigli per affrontare questo delicato passaggio, contenuti in una Guida al sonno pubblicata sul sito: il primo consiglio è di sfruttare proprio la luce del giorno, ormai abbondante, per regolare naturalmente la produzione di melatonina. Utile anche anticipare gradualmente l'ora in cui ci si va a coricare, e fare lo stesso per l'orario dei pasti.
Valgono poi sempre alcuni consigli generali: prima di andare a letto, rilassarsi con la lettura o facendo yoga e seguire una routine che prepari corpo e mente alla notte. Importante trasformare la camera da letto in un'oasi di relax e tranquillità: tenerla in ordine, rimuovere le apparecchiature elettroniche, minimizzare luci e rumori, e scegliere con cura il materasso e il guanciale giusto.

a.cavalcanti

© riproduzione riservata

Tags