Domenica 27 Marzo 2011

Matrimonio di William e Kate
Saranno previste due torte

LONDRA Non una, ma due torte nunziali per il matrimonio dell'anno. Lo hanno annunciato i futuri sposi, il principe William e la sua fidanzata Kate Middleton, che si scambieranno gli anelli il 29 aprile prossimo, nell'abbazia di Westminster a Londra, davanti a 1.900 invitati. La coppia ha scelto una torta tradizionale a piani di frutta che sarà seguita da un'altra al cioccolato, uno dei dessert preferiti dal figlio di Carlo e Diana, quando era bambino. La torta che verrà servita nel corso del pranzo a Buckingham palace è stata ordinata alla celebre pasticceria di Fiona Cairns che tra i suoi clienti ha l'ex Beatle Paul McCartney e i Pink Floyd.
Ma dietro la scelta del "gateau" nunziale c'è la mano di Kate Middleton, che ha avuto un ruolo fondamentale nella concezione della torta, ha rivelato Fiona Carins, da un quarto di secolo con le mani in pasta. Si tratta di un dolce glassato, con crema e decorato da «un motivo floreale molto britannico», ha rivelato Carins. La torta sarà impreziosita con frutta secca, uva passa di Smirne, noci, ciliegie, bucce d'arancia e limone e avrà il profumo di Cognac. Il dolce sarà personalizzato con le iniziali intrecciate dei due sposi.
Il secondo dessert, meno formale, avrà una risonanza particolare per il principe William. E' stato chiesto espressamente all'azienda di biscotti McVitie's, secondo una ricetta proveniente direttamente dalle cucine di Buckingham palace.
«Quando il principe William era bambino aveva l'abitudine di mangiarlo con il the e lo apprezzava molto», ha affermato Paul Courtney, il capo pasticcere di McVitie's. «Il dolce - ha aggiunto - di cui non si può rivelare la ricetta, è fatto con cioccolato amaro e "tea biscuits"...».

a.cavalcanti

© riproduzione riservata

Tags