Martedì 03 Maggio 2011

Beth Ditto una «frontgirl» al vetriolo:
«La Beckham? Un manico di scopa»

MILANO Beth Ditto posa per la nuova copertina di «Max». Leader del gruppo punk rock dei Gossip, sfrontata e politicamente scorretta, la Ditto racconta la sua vita tra miti, sesso, curve e musica punk.
«Non sono glamourous come quell'asfittico manico di scopa di Victoria Beckham e non sopporto i giornali di moda che celebrano le donne scheletriche». Beth ha infatti dato prova in passato di non vergognarsi del suo fisico giunonico posando nuda per il magazine Love. Riguardo al suo stile di vita la cantante ha detto «Vivo a Portland, Oregon perché è una città gay, intellettualmente stimolante e non si suda troppo. Sai com'è, non mi depilo e non uso deodorante, perché un vero punk deve puzzare un po'…».

a.cavalcanti

© riproduzione riservata

Tags