Giovedì 12 Maggio 2011

Elisabetta II è la regina
più longeva dopo Vittoria

LONDRA L'85enne Elisabetta II è da oggi la seconda monarca britannica più longeva dopo la regina Vittoria. L'attuale Queen, che l'anno prossimo celebrerà il giubileo di diamante (ovvero 60 anni di regno), è salita al trono il 6 febbraio 1952. A oggi ha dunque regnato 59 anni e 95 giorni, più 15 giorni contando gli anni bisestili, per un totale di 21.645 giorni e ha pertanto superato il regno di Giorgio III (1760-1820) che è arrivato a 21.644 giorni.
La regina Vittoria (1837-1901), che aveva 18 anni quando ha indossato la corona, ha trascorso 63 anni sul trono, un traguardo che Elisabetta II potrà raggiungere solo nel settembre 2015.
Nonostante l'età, Elisabetta è molto attiva: tra visite nelle scuole, inaugurazioni e gala, ha chiuso l'anno scorso con un bilancio di 444 impegni ufficiali. La settimana prossima è attesa in Irlanda, nella prima visita di un monarca inglese dall'indipendenza dell'ex territorio britannico nel 1922.
I britannici restano in maggioranza fedeli alla monarchia, come ha confermato un sondaggio realizzato a fine aprile: il 59% degli intervistati ritiene che il paese funzioni meglio con una monarchia che non una repubblica. L'entusiasmo del popolo britannico durante i preparativi per le nozze di Kate e William ha tuttavia sollevato qualche incertezza sul ruolo di Elisabetta II: in una ricerca condotta prima del matrimonio del secolo, il 29 aprile, un terzo degli intervistati si augurava che la regina abdicasse nel giro di due anni per lasciare il trono al bel nipote.

a.cavalcanti

© riproduzione riservata

Tags