Lunedì 06 Giugno 2011

Torna Jobs... e va sulla "nuvola"
Ecco la  nuova rivoluzione Apple

Steve Jobs tornerà a parlare in pubblico per presentare iCloud, un nuovo servizio sulla Rete che permette agli utenti di ascoltare musica e vedere filmati in streaming senza scaricarli. L'appuntamento è per oggi, lunedì 6 giugno.
Sarà la seconda uscita per il numero uno della Apple, dopo il congedo malattia a tempo indeterminato del 17 gennaio scorso, per curare una rara di forma di cancro. La prima apparizione risale al 2 marzo in occasione del lancio sul mercato dell'iPad2.

Oltre ad iCloud, Jobs presenterà anche il nuovo sistema operativo Lion e iOS5, la nuova versione del sistema operativo mobile che girerà su iPad, iPhone e iPod. Apple, il maggiore distributore di musica negli Stati Uniti, ha raggiunto un accordo con tre tra le maggiori etichette musicali americane per permettere ai clienti di iTunes di ascoltare le canzoni sui loro strumenti portatili in streaming invece che scaricarle sull'hard-disk.

 Ma al di là delle novità tecnologiche, il protagonista della conferenza sarà proprio Jobs, il leader carismatico che a causa dei suoi problemi di salute ha tenuto con il fiato sospeso gli azionisti e i simpatizzanti di Apple negli ultimi mesi.

u.montin

© riproduzione riservata

Tags