Martedì 05 Luglio 2011

Fa bis il re degli hot dog:
ne mangia 62 in 10 minuti 

NEW YORK L'americano Joey Chestnut è riuscito ancora una volta a mantenere il titolo di miglior mangiatore di "hot dog", ingurgitando 62 panini in dieci minuti.
L'ormai celebre competizione si è svolta ieri a New York in occasione della festa dell'indipendenza americana. Il californiano, 27 anni e 98 chili di peso, non ha tuttavia battuto il record personale del 2009 con 68 "hot dog" mangiati.
«Sono venuto per vincere, ho fatto quello che dovevo fare», ha confidato dopo la sua vittoria.  «Mi sento bene», ha aggiunto dopo avere ingerito un flacone acquistato in farmacia per lottare contro l'indigestione.
Sonya Thomas ha vinto il titolo nelle donne con 40 "hot dogs" ingurgitati. La prima edizione di questa insolita gara risale al 1916: secondo la tradizione, quattro immigrati decisero di vedere chi riusciva a mangiare più hot dog possibili per stabilire chi tra loro era il più americano. La gara si svolge il giorno della festa dell'indipendenza americana il 4 luglio a Coney Island, a sud del quartiere di Brooklyn.

a.cavalcanti

© riproduzione riservata

Tags